Blog

Il Live at Baradise e il video di Lezioni di Poesia

Il Live at Baradise e il video di Lezioni di Poesia

Ieri è stata una bellissima serata: la paura, l’ansia e tutto il resto si sono spezzati nel momento in cui ho preso in mano la chitarra ed ho cominciato a suonare. 

Sono molto soddisfatto di come sia andata, di aver ricevuto complimenti sia per lo spettacolo sia per l’ambientazione.

Non vedo l’ora di tornare a suonare, che sia per strada o in qualche nuovo locale.

Ringrazio infinitamente lo Staff del Baradise e tutti quelli che sono passati.

Grazie anche a Joshin Galani per avermi ripreso durante la cover di Giorgio Canali “Lezioni di Poesia”.

Grazie, grazie, grazie.

Un nuovo Mini-Live al Corvetto

Un nuovo Mini-Live al Corvetto

Corvetto chiama e io non posso che rispondere.

Questo è proprio il caso di dirlo: sarò un artista a chilometro zero!

Ho il piacere di inaugurare la stagione di aperitivi con musica dal vivo organizzati dal Baradise.

Io e la mia chitarra saremo pronti a farvi ascoltare brani tratti dai miei EP Outtracks 1 e 2, alcune cover e qualche anteprima del mio disco “Il tempo di un caffè” (Disco che vedrà presto la luce, promesso!).

Io ci metto la musica, il Baradise buon cibo e ottimi drink…
E voi?

Passate a donarmi il vostro tempo?

Che sia di un caffè, di uno spritz o di una birra, vi prometto che sarà tempo speso bene 🙂

Maggiori informazioni sull’Evento Facebook

Hot Stuff, la presentazione del libro di Laura Gramuglia

Hot Stuff, la presentazione del libro di Laura Gramuglia

Hot Stuff è il titolo del libro di Laura Gramuglia: un perfetto mix tra le cattive abitudini, l’erotismo della musica pop e i racconti sulle più belle canzoni di sempre.

Giovedì 25 gennaio Hot Stuff, il libro di Laura Gramuglia (Ed. Arcana), sarà in vetrina a La scatola lilla di Cristina Di Canio in via Sannio 18, Milano.  A presentare questa raccolta di storie scovate in settant’anni di musica, interverrà Luca De Gennaro (critico musicale) che racconterà insieme a Laura Gramuglia le avventure sonore del suo nuovo libro mentre, l’accompagnamento musicale sarà a cura di Andrea Spampinato.

Ascolta la playlist di Hot Stuff su Spotify

Laura Gramuglia torna a incantarci con una raccolta di storie vere scovate in settant’anni di musica. In Hot Stuff, tratto dal programma Capital Hot di Radio Capital, l’autrice di Rock in Love e Pop Style ci rivela come il sesso sia uno degli elementi fondativi e imprescindibili di un linguaggio che è, per buona parte, anche fisico, corporeo, terribilmente carnale. Parafrasando la più empia delle trinità, il Sesso è la Droga del Rock’n’Roll. Hot Stuff si inoltra nei segreti anfratti di amori liberi, sacri e profani, di curve pericolose e scandali a corte, di fan voraci e artisti votati all’eccesso, di copertine sexy e giochi erotici azzardati, di videoclip ammiccanti e bollenti sextape, di orgasmi pubblici e baccanali domestici, di passioni ardenti e orge leggendarie. Magari non possiamo sapere con certezza come sono andate le cose, ma abbiamo centinaia di dischi che spesso descrivono i fatti meglio di qualunque testimonianza diretta. E se l’argomento vi sembra un po’ frivolo, avete ragione. Ogni tanto, tra una canzone e l’altra, perché non approfittarne per farsi una bella risata?

Laura Gramuglia è speaker, dj, autrice. È stata tra i conduttori di Weejay a Radio Deejay. Ha scritto di musica e donne su «Rolling Stone», «Tu Style» e «Futura». Ha collaborato al progetto Deejay nell’armadio e al lancio della piattaforma online radio e podcast Spreaker. Per Arcana ha pubblicato Rock in Love. 69 storie d’amore a tempo di musica e Pop Style. La musica addosso. Su Radio Capital ha condotto i programmi Rock in Love, Happy Summer Happy Capital, Capital Holiday e Capital Hot.

Speakeasy all’Ohibò con la Raffaele Kohler Swing Band

Speakeasy all’Ohibò con la Raffaele Kohler Swing Band

Domenica 10 dicembre ospite della Raffaele Kohler Swing Band al Circolo Ohibò

Sarà una serata speciale ricca di swing e musicisti quella del 10 dicembre al circolo Ohibò di Milano con la serata Speakeasy capitanata dalla Raffaele Kohler Swing Band. 

E’ un vero piacere essere nella rosa delle Special Guest della serata con il mio cajon, improvvisando con i fantastici musicisti della band.

America, fine degli anni ’20: in piena crisi economica ed in pieno proibizionismo, lo swing irrompe sulla scena musicale e sociale, grazie alle idee portate da giovani musicisti come Duke Ellington e Count Basie, affermandosi a tal punto da arrivare anche ad Hollywood.

Milano, fine degli anni ’10: in piena crisi economica e di valori, lo swing torna a spopolare, tra abiti da sera, scarpe da ballo, suadenti sincronie e l’imponente carisma della Raffaele Kohler Swing Band, fino a trasformare il Circolo Ohibò in un nuovo e proibitissimo Speakeasy.

Swing Dance // Lindy Hop
Raffaele Kohler Swing Band
Gabriella De Mango: voce
Francesco Moglia:chitarra
Vito Zeno: contrabbasso
Stefano Grasso: batteria
Luciano Macchia: trombone
Raffaele Kohler II: tromba

Special guest: Stefano Moiraghi all’armonica e direttamente dalla Woody Gipsy Band Andrea Spampinato al cajon.
Dj Set: Dj Marco Swing

Canzone per Natale, il mio ultimissimo videoclip

Canzone per Natale, il mio ultimissimo videoclip

Canzone per Natale, un brano di Morgan per augurarvi buone feste

Sono felice di farvi ascoltare e vedere il mio ultimo lavoro dedicato alle feste di Natale e affini. Si tratta della cover di un brano di Morgan (Marco Castoldi) “Canzone per Natale” sulla quale ho lavorato per circa 3 anni. Ho voluto rivisitare questo brano in chiave rock, un po’ più nelle mie corde e il risultato mi ha soddisfatto a pieno.

Ringrazio infinitamente tutte le persone che mi hanno aiutato nella realizzazione di questo lavoro.

Buon ascolto e buona visione!

Canzone per Natale dal 1 dicembre su Facebook

Canzone per Natale dal 1 dicembre su Facebook

Canzone per Natale arriverà su Facebook il 1 dicembre 2017

Il primo dicembre 2017 uscirà su Facebook e YouTube la mia Canzone per Natale, una cover di un brano che mi ha affascinato per moltissimo tempo e che, quest’anno, ho deciso di regalare a tutti voi come augurio di splendide feste.

Il vero autore di questa canzone non lo svelerò fino alla data di uscita del pezzo, sono curioso di sapere se qualcuno saprà stupirmi dandomi, in anticipo il suo nome.

Già, ho fatto un piccolo gioco sulla mia pagina Facebook dove ho lasciato indizi sparsi (nell’ultima settimana) per scoprire di chi si tratta.

Pochi indizi ma buoni: intanto si tratta sicuramente di una canzone per Natale, nelle varie grafiche che ho pubblicato sui social avete potuto vedermi indaffarato nel preparare una coperta seduto su una sedia a dondolo davanti ad un televisore (ma avete visto dentro lo schermo cosa si vede?), nei giorni successivi ho pubblicato quello che si poteva intravedere dentro al televisore: la “cover” di Natale (o coperta). Altri dettagli sono apparsi: un pacco regalo, un albero di Natale e un bizzarro cappello (quello di Napoleone).

E’ stato un lungo lavoro di ricerca quello che ho fatto per farvi questo regalo, ho lavorato per molto tempo alla realizzazione di questo prodotto finito ed ora ne sono molto orgoglioso e non vedo l’ora di farvelo ascoltare e guardare…

Non vi resta che attendere il 1 dicembre per scoprire di cosa si tratta!

Ringrazio anticipatamente tutte le persone che, in un modo o nell’altro, mi hanno dato una mano nella realizzazione di tutto questo.

Flower Song Brunch: il primo concerto in un fioraio

Flower Song Brunch: il primo concerto in un fioraio

Compra un fiore e donalo ai musicisti per portare avanti due attività in un colpo solo

Questo è quello che è successo il 12 novembre a Il giardino di Sarah, un fioraio in Piazza Imperatore Tito a Milano.

Un brunch ricco di cibo, fiori e tanta musica, in compagnia di Sara Fou ho intrattenuto il pubblico per un live acustico (chitarra e basso) con lo scopo di “portare avanti le due attività” (il musicista e il fioraio) chiedendo ai presenti di donarci un fiore.

E’ stata una mattinata splendida e colorata e qui sotto potete dare un occhio agli scatti fatti da Cristina Di Canio

Cane Sciolto – Omar Pedrini e Federico Scarioni in Scatola Lilla

Cane Sciolto – Omar Pedrini e Federico Scarioni in Scatola Lilla

Omar Pedrini e Federico Scarioni raccontano e si raccontano in Cane Sciolto

L’8 novembre ho avuto il piacere di essere chiamato a intervistare gli autori del libro “Cane Sciolto”, la biografia romanzata di Omar Pedrini, ex autore e compositore del gruppo rock Timoria ed ora rocker solista che sta vedendo la sua rinascita dopo numerosi problemi di salute.

Ho avuto il piacere di conoscere Omar un anno fa e da allora le nostre strade si sono incrociate magicamente, con lui ho registrato “Io che” un mio brano di prossima uscita e, poco tempo dopo ho avuto il piacere di intervistarlo per Ti aspetto sul tetto in occasione dell’uscita del suo ultimo lavoro discografico Come se non ci fosse un domani.

A pochi mesi da quell’intervista sono stato chiamato dai due autori a moderare la serata di presentazione del loro libro, dove vengono raccontate molte avventure della vita del rocker bresciano Omar.

Un grandissimo pubblico ha invaso La Scatola Lilla di Cristina Di Canio che ha accolto i due “cani sciolti” con ottimo vino Barbera offerto dalle Cantine Braida.

E’ stata una serata entusiasmante dove Omar ha suonato alcuni brani dei Timoria in mia compagnia e, a volte ha utilizzato il “risponditore automatico” durante la “tombola di cane sciolto”, un gioco ideato sul momento dove il pubblico poteva scegliere un numero corrispondente ad un capitolo e Federico e Omar dovevano raccontarlo.

Qui sotto alcuni tra i più bi scatti di quella serata.

YouTube aggiornato con una nuova sezione: Book Trailer

YouTube aggiornato con una nuova sezione: Book Trailer

Nei giorni scorsi ho pensato di creare, sul mio canale YouTube, una sezione dedicata ai Book Trailer nei quali ho partecipato in veste di regista, editor video e audio o nei quali sono stato compositore delle colonne sonore originali. Questa nuova playlist sarà aggiornatissima e vi farà dare uno sguardo nuovo sugli ultimi libri pubblicati.

Iscrivetevi e buona visione!

Un nuovo book trailer: Milano Disillusa

Un nuovo book trailer: Milano Disillusa

Esce oggi il book trailer di Milano Disillusa, libro di Oscar Logoteta per Fratelli Frilli Editore uscito in tutte le librerie il 25 settembre 2017.

Ho avuto il piacere di curare personalmente l’idea e la regia del clip Milano Disillusa, l’ultimo libro di Oscar Logoteta, collaborando con Arianna Guastini (riprese ed effetti) e Mario Schiappa (attore e voce). Un risultato, per quanto riguarda, piacevole e intrigante che lascia assaporare la voglia, a chi lo guarda, di scoprire di più sul Commissario Negri, protagonista del libro.

Oltre a curare l’aspetto visivo del book trailer di Milano Disillusa, ho registrato la splendida voce di Mario Schiappa e un riff di chitarra tratto dal mio brano “Cosa vuoi che sia” (2016).

Un grazie a Cristina di Canio e Donato Mazzarella per la logistica.

Per chi volesse dare un occhio ed un orecchio, ecco a voi il clip.